Istruzione per adulti


L’istruzione per adulti è considerata, anche in ambito europeo, un aspetto essenziale dell'apprendimento permanente; per questo motivo le persone devono avere la possibilità di frequentare percorsi formativi in ogni momento della loro vita, per migliorare continuamente le loro conoscenze e competenze.

Innalzare i livelli culturali e professionali è, infatti, fondamentale per aumentare le possibilità occupazionali e per inserirsi in modo più partecipativo e responsabile nella società.

I percorsi di istruzione per adulti si distinguono in corsi di primo livello e corsi di secondo livello.


Corsi di primo livello

Sono organizzati e realizzati dal Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti (CPIA) che può offrire:
  • percorsi finalizzati al conseguimento del titolo di studio di 3^ media;
  • percorsi finalizzati al conseguimento della certificazione relativa al raggiungimento delle competenze connesse all’obbligo di istruzione;
  • percorsi di apprendimento della lingua italiana.

A questi percorsi possono iscriversi:
  • gli adulti, anche stranieri, che non sono in possesso del titolo di studio di 3^ media,
  • gli adolescenti che hanno compiuto 16 anni e che non sono in possesso del titolo di studio di 3^ media,
  • gli adolescenti che hanno compiuto 15 anni e che non sono in possesso del titolo di studio di 3^ media, ma solo in presenza di particolari condizioni che non rendono possibile la frequenza ai corsi diurni,
  • gli adulti stranieri in età lavorativa, anche in possesso di titoli di studio conseguiti nei Paesi d’origine, per la frequenza a percorsi per imparare la lingua italiana.
I percorsi di primo livello sono indispensabili non solo per raggiungere un livello culturale minimo necessario allo sviluppo personale, ma anche per consentire la prosecuzione degli studi e affrontare la futura vita lavorativa.


Corsi di secondo livello (corsi serali)

Nell'ambito del secondo ciclo di istruzione, le istituzioni scolastiche possono realizzare anche corsi serali per il conseguimento di titoli di studio di scuola superiore.

A questi percorsi possono iscriversi:
  • gli adulti, anche stranieri, in possesso del titolo di studio di 3^ media,
  • gli adolescenti che hanno compiuto 16 anni e che, già in possesso del titolo di studio della 3^ media, dimostrano di non poter frequentare il corso diurno.
L'iscrizione va effettuata, generalmente nel periodo di tempo compreso tra giugno e ottobre, direttamente presso le scuole che offrono i corsi serali, secondo le indicazioni definite annualmente con circolare del Ministero dell'Istruzione. I corsi serali sono articolati in tre periodi didattici.

Il primo periodo didattico è biennale (1° e 2° anno) ed è utile anche per l’adempimento dell’obbligo di istruzione e per l’assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e alla formazione (DDIF). In tale periodo devono essere raggiunte le conoscenze e le competenze previste dal primo biennio del corrispondente percorso diurno.

Il secondo periodo didattico è biennale (3° e 4°anno) ed è finalizzato raggiungere le conoscenze e le competenze previste per il secondo biennio del corrispondente percorso diurno.

Il terzo periodo didattico (5° anno) è finalizzato ad acquisire le conoscenze e le competenze previste per l'ultimo anno del corrispondente percorso diurno. Il terzo periodo didattico si conclude con un esame di Stato per il rilascio del titolo di studio relativo al percorso scelto.

Ogni periodo didattico ha un orario complessivo pari al 70% di quello previsto dai corrispondenti percorsi diurni. Si tratta, quindi, di percorsi scolastici con durata ridotta.

Inoltre, al fine di rendere sostenibile, per lo studente, il carico orario previsto è possibile il riconoscimento di crediti formativi già acquisiti (per es.: frequenza totale o parziale di altri percorsi di studio, attività professionali svolte, etc.) e questo consente di potersi iscrivere anche a classi successive alla prima e/o di non frequentare tutte le materie di studio.

Nel corso dall’anno scolastico 2018/2019 è prevista, in provincia di Cremona, l’attivazione di un progetto sperimentale di corsi serali condiviso dal CPIA e da tutte le scuole superiori del territorio che programmano tali corsi.

Oltre ai corsi per l'acquisizione del diploma di scuola superiore, alcune scuole organizzano anche corsi serali di istruzione e formazione professionale (IeFP).
Anche per tali percorsi è possibile il riconoscimento di crediti formativi che possono consentire la riduzione delle ore di formazione fino ad un massimo del 50% delle ore totali del percorso.

Tutti i corsi serali sono mirati ad innalzare i livelli di istruzione e formazione degli adulti
  • sia per consentire il proseguimento degli studi, per esempio a livello universitario, corsi di specializzazione, etc. (si veda a tale proposito la sezione della guida Dopo la scuola superiore);
  • sia per facilitare l’inserimento e la permanenza nel mercato del lavoro, dove competenze adeguate e continuamente aggiornate appaiono sempre più determinanti.
    Infatti, alcuni studi e analisi sull’evoluzione del mercato del lavoro documentano come la maggior parte (circa il 90%) dei posti di lavoro che saranno disponibili in Europa entro i prossimi 7/8 anni richiederanno competenze di livello elevato (laurea magistrale/master universitari) o di livello medio (diploma/laurea triennale); solo per un 10% di questi posti di lavoro non sarà richiesta una particolare preparazione.
    Il titolo di studio conseguito riveste, quindi, sempre più un ruolo cruciale per la partecipazione al mercato del lavoro, anche per le persone adulte.

A chi rivolgersi

Per ulteriori informazioni sui corsi per adulti di primo livello è possibile rivolgersi al
 
CENTRO PROVINCIALE ISTRUZIONE ADULTI – CPIA Cremona
Indirizzo: Via Palestro n. 33 - 26100 Cremona
Telefono: 0372 27662
e-mail: crmm04400d@istruzione.it
Sito Web: http://www.cpiacremona.it/


Per ulteriori informazioni sui corsi per adulti di secondo livello è possibile rivolgersi, oltre che al CPIA, alle scuole che propongono tali percorsi:



I.I.S. A. GHISLERI


I.I.S. J. TORRIANI - Sezione associata Ala Ponzone Cimino
  • corso di istruzione professionale riferito al corrispondente percorso diurno del settore Industria e Artigianato, Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica



I.I.S. L. EINAUDI
  • corsi di istruzione professionale riferiti ai corrispondenti percorsi diurni del settore Servizi, Indirizzo Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera, Articolazioni Enogastronomia e Servizi di sala e di vendita



I.I.S. P. SRAFFA
  • corsi di istruzione professionale riferiti ai corrispondenti percorsi diurni del settore Servizi, Indirizzo Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera, Articolazioni Enogastronomia e Servizi di sala e di vendita



I.I.S .P. SRAFFA - Sezione associata F. Marazzi
  • corso di IeFP riferito al corrispondente percorso diurno dell'area Meccanica, impianti e costruzioni, qualifica di Operatore Meccanico