Liceo Linguistico
(Percorso quadriennale)
Liceo Linguistico
(Percorso quadriennale)

Dall'a.s. 2018/2019 è iniziata la sperimentazione del percorso di Liceo Linguistico di durata quadriennale.

Descrizione del Profilo Formativo

Il Liceo Linguistico affronta lo studio di più sistemi linguistici e culturali ed è finalizzato sia al raggiungimento di una buona padronanza comunicativa in tre straniere, sia all'approfondimento di elementi utili per comprendere criticamente l'identità storica e culturale di tradizioni e civiltà diverse.

E' previsto, dal terzo anno, l'insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica a cui si aggiunge, al quarto anno, un ulteriore insegnamento di una disciplina non linguistica in una diversa lingua straniera.

Durante il corso di studi, oltre ai risultati di apprendimento comuni a tutti i percorsi liceali (nelle aree: metodologica, argomentativa, linguistica e comunicativa, storico-umanistica, scientifica, matematica e tecnologica), dovranno essere raggiunti i seguenti risultati di apprendimento specifici:
  • avere acquisito, in due lingue moderne, strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento;
  • avere acquisito, in una terza lingua moderna, strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento;
  • saper comunicare in tre lingue moderne in vari contesti sociali e in situazioni professionali, utilizzando diverse forme testuali;
  • riconoscere in un'ottica comparativa gli elementi strutturali che caratterizzano le lingue studiate ed essere in grado di passare agevolmente da un sistema linguistico all'altro;
  • essere in grado di affrontare in lingua diversa dall'italiano specifici contenuti disciplinari;
  • conoscere le principali caratteristiche culturali dei paesi di cui si è studiata la lingua, attraverso lo studio e l'analisi di opere letterarie, estetiche, visive, musicali, cinematografiche, delle linee fondamentali della loro storia e delle loro tradizioni;
  • sapersi confrontare con la cultura degli altri popoli, avvalendosi delle occasioni di contatto e di scambio.

Dove frequentare il corso

 
CREMA:
LICEO W. SHAKESPEARE
Codice della scuola per l'iscrizione: CRPLAB5007
 

Durata complessiva del corso e monte ore annuo

Il corso dura quattro anni.
Il monte ore annuo è di 1080 ore nel primo, secondo e terzo anno (pari a 30 ore settimanali di lezione) e di 1088 ore nel quarto anno (pari a 32 ore settimanali di lezione).

Materie di studio

Di seguito viene presentato il quadro orario previsto dall'istituzione scolastica che offre il percorso.
N.B.
Dal 3° anno è previsto l'insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL).
Al 4° anno è previsto l'insegnamento, in una diversa lingua straniera, di un'altra disciplina non linguistica (CLIL).
Inoltre, gli studenti, in aggiunta alle materie e al monte ore sopra indicati, dovranno seguire, in orario extrascolastico, almeno altre due proposte formative scelte tra quelle presentate dalla scuola (per es: laboratori esspressivi in lingua, potenziamenti di discipline, seminari di approfondimento, etc.).

Titolo di studio

Alla conclusione del percorso e al superamento dell'esame di Stato sarà rilasciato il Diploma di Liceo Linguistico.
E' un titolo avente valore legale, riconosciuto su tutto il territorio nazionale e la sua corrispondenza con il IV livello europeo delle competenze (IV livello EQF – European Qualification Frameworks) lo rende riconoscibile anche nell'ambito più vasto della Comunità Europea (vedi il fac-simile del titolo di studio).
Il regolamento che disciplina l'istruzione liceale prevede, inoltre, che il diploma sia integrato da una certificazione delle competenze acquisite dallo studente al termine del percorso.

Andamento delle iscrizioni nell'ultimo triennio

Iscritti alla 1^ classe di tutti i percorsi di Liceo Linguistico in provincia di Cremona

A.S. 2019/2020
n. %
292 6,5
A.S. 2020/2021
n. %
282 7,4
A.S. 2021/2022
n. %
260 6,3


La percentuale è calcolata sul totale degli studenti iscritti alle prime classi di tutti i percorsi scolastici e formativi del territorio provinciale.

Proseguire gli studi

Il diploma consente l'accesso all'Università, agli Istituti di Alta formazione artistica, musicale e coreutica, agli Istituti Tecnici Superiori e ai percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore. Per ulteriori approfondimenti si veda la sezione dedicata Dopo la scuola superiore.
Occorre tenere presente che la frequenza a corsi di livello universitario o di specializzazione consente di acquisire una preparazione professionale più specifica, aumentando le occasioni di trovare lavoro.

Alcuni lavori possibili dopo il diploma

In generale, i percorsi liceali offrono un'approfondita formazione culturale di base ed uno strutturato metodo di studio che li rendono particolarmente adatti a coloro che intendono proseguire gli studi.
Tuttavia, proprio per le competenze elevate acquisite nelle lingue straniere, potrebbe essere possibile trovare occupazione presso organismi internazionali, aziende operanti con l'estero (import-export), case editrici, società di comunicazione o di pubbliche relazioni, agenzie turistiche e di viaggio.